Pere alle spezie

Questa ricetta è per chi  ama le preparazioni semplici. La ricetta è mia personale quindi occhio: questo è un regalo. Siatene golosi!

pero
Essendo una cosa che faccio con gli avanzi non scelgo pere particolari, basta che abbiano la polpa consistente e non si spappolino nella cottura.
Dunque. Pulisco le pere, le faccio a dadini e le metto in una antiaderente un po’ fonda. Aggiungo lo zucchero (quello è a gusto personale ma consiglio di usarne poco altrimenti ammazza il sapore) e inizio a scaldare l’acqua.
Nel frattempo preparo un fagottino con della garza sterile e dentro ci metto: cannella, coriandolo, cardamomo e chiodi di garofano (non tanti altrimenti prevalgono). E’ buono anche l’abbinamento pere-zenzero ma a me piace la buccia di limone. Lego il fagottino e metto il tutto nell’acqua. Il vantaggio è evidente: non passare un’ora a togliere i pezzettini. Quando le pere sono cotte togliere il fagottino di spezie e tenere da parte il liquido. Se lo si fa ritirare viene uno sciroppo molto profumato. Un volta scolate mettere le pere nelle coppette, aggiungere (eventualmente) lo sciroppo e spolverizzare di cacao in polvere rigorosamente amaro. Provate e poi mi saprete dire.

 

Advertisements

Un pensiero su “Pere alle spezie

  1. Pingback: L’anticuoca | ruminatiolaica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...