Conferenza stampa Ahmed Merabet

Questa è la traduzione italiana della conferenza stampa tenuta dai familiari di Ahmed Merabet: il fratello Malek Merabet, la compagna di Ahmed, Morgane, la sorella Myriam Merabet. Persone normali, persone ferite, di grande dignità. Siccome non ho trovato delle traduzioni italiane ma ritengo importante quello che viene detto e come viene detto, ho fatto io la traduzione, Perdonatemi per eventuali errori.

Ilaria Sabbaini

Malek Merabet:

Buongiorno a tutti.

Francese di origine algerina e di confessione musulmana. Molto orgoglioso di chiamarsi Ahmed Merabet, di rappresentare la polizia francese e di difendere i valori della Repubblica: libertà, uguaglianza, fraternità. Con grande determinazione ha ottenuto il suo diploma di Ufficiale della Polizia Giudiziaria e doveva presto abbandonare il campo. I suoi colleghi lo descrivono come un uomo d’azione appassionato del suo lavoro. Ahmed, uomo di responsabilità, aveva la volontà di protegge sua madre e i suoi fin dalla scomparsa di suo padre, 20 anni fa. Pilastro della famiglia, le sue responsabilità non gli impedivano di essere un figlio premuroso, un fratello divertente, uno zio affettuoso, un compagno innamorato. Devastati da questo atto barbaro noi ci associamo al dolore di tutte le famiglie delle vittime.

Io mi rivolgo adesso a tutti i razzisti, islamofobi e antisemiti, perché non bisogna mescolare gli estremisti e i musulmani. I folli non hanno né colore né religione. Ci tengo a sottolineare ancora una cosa: fermatevi dal fare di tutta l’erba un fascio, dal dichiarare le guerre, dal bruciare le moschee o le sinagoghe o dall’attaccare le persone. Questo non ci riporterà indietro i nostri morti e non consolerà le nostre famiglie.

Grazie.

malek-merabet-deuxieme-a-gauche-le-frere-d-ahmed-merabet-sa-compagne-morgane-au-centre-et-sa-soeur-myriam-donnent-une-conference-de-presse-a-livry-gargan-le-7-janvier-2014_5184969

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...