Che significa gatta morta

gattamòrta (o gatta mòrta) s. f. – Persona che, sotto un aspetto tranquillo e mansueto, nasconde tutt’altro carattere: è proprio una g.; con quel suo fare di gatta morta, e con quelle sue proposizioni sciocche, io l’ho per un dirittone, e per un impiccione (Manzoni); fare la g., ostentare semplicità oppure indifferenza, far finta di non vedere o sapere, per non destare sospetti e riservandosi di agire a proprio vantaggio in un momento più opportuno. (Treccani)

Io però non capisco perché la gattamorta dev’essere per forza cattiva.

“In una casa c’erano molti topi. E un gatto avendo saputo questo andò là eprendendoli uno alla volta li mangiava. E i topi, essendo catturaticontinuamente, si nascondevano nei buchi, e il gatto non potendo piùraggiungerli comprese che era necessario richiamarli con un’astuzia.Perciò salito su un piolo e lasciandosi penzolare di lì fingeva il morto. Mauno dei topi, sporgendosi, quando lo vide disse: ehi tu, ma a te certo,anche se tu diventassi un sacco, non mi avvicinerò. Il racconto dimostra che i saggi tra gli uomini, quando hanno fatto esperienza della malvagità di taluni, non si fanno più ingannare dalle lorofinzioni”. Esopo-Il gatto e i topi (Favola LXXXI)

gattotatu2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...