Il Guercino rubato

Madonna con i santi Giovanni Evangelista e Gregorio TaumaturgoLa cultura solleva un interesse massiccio solo quando viene rubata o distrutta. Giustamente viene sentita come un’offesa all’orgoglio nazionale. Mi chiedo però  come mai, in assenza di casi eclatanti e non mediatizzati, continua a predominare rassegnazione e indifferenza. Il mio professore di filologia, un nome importante, affermava che è meglio un manoscritto rubato che un manoscritto distrutto.

Ilaria Sabbatini

Denis Mahon su Guercino

Ps. Sgarbi ha detto una cosa intelligente. Ai ladri: non arrotolate la tela con il colore dalla parte interna.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...